porto

“Non ho bisogno che sia facile, ho bisogno che ne valga la pena…”.

Tell a Friend
Chiedo ad ognuno di Voi, se possibile,  di compiere un piccolo sforzo affinchè confluisca in un grande aiuto a me e la mia famiglia. La massa notevole di processi che mi sono stati mossi contro per aver detto scomode verità, costituisce un impegno finanziario per noi insormontabile.
Grazie di cuore. Marco

DONAZION RICEVUTE


ninin

.....
trucoli
banner_pic_casadellalegalita.png
rivierapress
notav

logo-paolo-franceschetti

imperiaparla.jpg

trucioli.jpg

 trenette.jpg
alberto.jpg
ilsecolo.jpg
 
ilfattao.jpg

PUNTO
RIVIERA24
sanremonews2.jpg

uomini.jpg
nuovacosenza

ilmattino

logo-ponenteoggi

democrazia
democrazia2


roberto

zemia


marco1.jpg
“Ho rotto un femore a un’anziana per allenarmi a un intervento”
23 marzo 2017
Dalla galleria degli orrori

In una intercettazione contenuta nel provvedimento di arresto, Confalonieri racconta di aver «provocato la rottura di un femore ad un'anziana paziente 78enne, operata» in un ospedale pubblico, «per 'allenarsi' con la tecnica d'accesso anteriore 'bikini'» in vista di un «intervento privato». «Eh l'ho rotto (...) gli ho fatto la via d'accesso bikini (...) per allenarmi (...) - diceva intercettato- oggi ho fatto una vecchietta per allenarmi no!». E non sarebbe l'unico caso. (l'articolo)

Ma confiscategli tutti i beni.Toglietegli la patente e privatelo di ogni diritto civile.Che sia obbligato a servire gli altri, gratis, fino alla fine dei suoi giorni
 
RocketTheme Joomla Templates